TRAMONTO

TRAMONTO
LE PRIME IMMAGINI DI PRIMAVERA AL PARCO NORD

giovedì 20 novembre 2008

ORCHIDEE - MELOGRANI - E FIORI VARI IN SERRA

L'altro giorno siamo andati in una serra in zona Seregno, e immancabile ho portato la fida Sony.
In autunno non vi sono certo le varietà primaverili, ma qualche immagine sono riuscito a coglierla, cercando di non evidenziare troppo la non naturale collocazione dei fiori.
Certo, a ben vedere in quei posti la voglia di portartene a casa molti, ti viene, ma vista l'esperienza, devi cercare di mitigare gli eccessi, ma qualcosa tipo ciclamini o viole, fiori che resistono ai climi freddi diventano sempre scelte abituali per il carrello.
Infatti il mio balcone che è piuttosto lungo, tuttora è completamente occupato da fiori, o meglio da qualche fiore e oramai da parecchio verde.

ORCHIDEE - MELOGRANI E FIORI VARI IN SERRA



Col solito metodo dell'album, e SLIDESHOW inserirò le immagini effettuate con poca luce naturale e perciò poca profondità di campo.
Sarebbe utile temporizzare a 5 sec. per la messa fuoco e l'opzione visualizza a schermo intero.




Buona visione.

2 commenti:

marella ha detto...

Come al solito le foto sono bellissime. Ma le fai con il macro?
Io quando vedo una pianta o un fiore mi devo fare violenza per non acquistarlo. Ho un balcone piccino picciò che è ancora pieno della fioritura dei gereni. MI piacerebbe metterli a nanna ma non ne vogliono sapere. Se va bene fioriranno tutto l'inverno precludendomi così la felicità di acquistare dei ciclamini.
In casa non posso tenere molte piante non solo perchè lo spazio è poco ma principalmente perchè le mie due gatte ne fanno scempio a meno che non siano appese al soffitto. A volte appenderei loro al soffitto, non le piante.

giomede ha detto...

Ciao Marella, grazie per i complimenti, non uso la macro, perchè la macchina non è predisposta, cerco solo di riuscire a valorizzare i dettagli, perciò la cosa importante è certamente la messa a fuoco, e se come dicevo, la luce è scarsa le difficoltà possono solo aumentare.
La cosa importante è capire per ogni fotocamera quali sono le caratteristiche che riescono a valorizzarla meglio.
In pratica non usare mai gli automatismi ma usare il program per poter modificare i parametri a seconda delle circostanze.
Ne riparleremo, anche su come appendere i gatti al soffitto.
Un saluto.