TRAMONTO

TRAMONTO
LE PRIME IMMAGINI DI PRIMAVERA AL PARCO NORD

lunedì 20 ottobre 2008

LAGHI GEMELLI - DAL VERSANTE VALCANALE

PROMEMORIA: Per ingrandire le immagini cliccare su di esse.

To enlarge the images click on them.

YOUR THOUGHTS OR SUGGESTIONS ARE ALWAYS APPRECIATED BY COMMENT BOX.
THANK



Per prima cosa la rosa dedicata alle visitatrici.








E' stata un'escursione abbastanza impegnativa per i tempi d'esecuzione che tra andata e ritorno hanno richiesto circa sette ore, e poi il tempo meteorologico non essendo troppo stabile ti induceva a pensare che al ritorno, nei passaggi più impegnativi avresti potuto trovare zone bagnate perciò scivolose.
In queste situazioni sei indotto a non indugiare molto nelle riprese fotografiche per in qualche modo accelerare i tempi e qualche dettaglio interessante probabilmente è andato perso.


Torrente poco dopo il rifugio Alpe Corte










Nei prati soprastanti











Un pò più su finalmente i rododendri che quest'anno sono fioriti piuttosto in ritardo.I primi della stagione che sono riuscito a vedere.












Poi si arriva alle prime baite.






Oltre le baite.













Ecco il paesaggio che ci lasciamo alle spalle.














Una pozza d'acqua.








Poi si incontrano altre baite.

















Ancora oltre.














Finalmente in cima con un vento che ti sposta e poi... la vista che ti ripaga delle fatiche affrontate.













Un dettaglio con il Rifugio sullo sfondo.







Questa è l'ultima foto della giornata, al ritorno con gli scarponi che iniziavano a farsi sentire.







Alla prossima.


4 commenti:

marella ha detto...

E menomale che non hai indugiato sui dettagli...

giomede ha detto...

Ciao Marella, sei forte!
Ti dirò che di dettagli se li vuoi vedere ce ne sono sempre moltissimi, dipende dallo scopo che ti proponi quando vai in montagna.
C'è gente che non cammina, corre sempre, e non solo perchè ha il fisico, ma anche perchè fa dell'escursione una semplice e pura attività fisica.
Quando è in cima guarda un pò in giro, si riposa (poco) e poi riparte a razzo.
Secondo me, osserva il panorama solo all'arrivo, ma si perde il resto dell'itinerario.
Anch'io all'inizio andavo forse un po' in fretta ma poi ho notato che per osservare devi avere dei ritmi adeguati.
A proposito, come mi hai suggerito, ho provato ad inserire un album di foto, e la cosa non mi sembra male, si risparmia anche un po' di spazio sul blog.
Un saluto

elly ha detto...

Wow! Now I am curious where you made this beautifull pictures. Is it in your neighbourhood or elsewhere.

giomede ha detto...

kind Elly thanks for the compliments.
I live in Milan, but the photos have been made on the mountains next to Bergamo.
Excuse for my English, use an automatic translator.
By By